Aggiornamento infrastruttura server

Home » case study » Aggiornamento infrastruttura server

Aggiornamento infrastruttura server

Alla richiesta di connettività di svariati dispositivi, wifi ed ethernet, storage dei documenti in Cloud e incremento della sicurezza, passando da 15 Server fisici a soli due con virtualizzazione dei servizi, abbiamo ottenuto una riduzione dei costi di bolletta e manutenzione e un significativo miglioramento dell'affidabilità tecnologica.

L'edificio di cui Ambienti Informatici ha preso in carico l'infrastruttura server, a partire dal 2016, è una Casa Generalizia. Le loro necessità: connettività Internet di numerosi terminali, presso una sala computer e via wifi in tutto l'edificio, storage per la gestione dei documenti degli utenti, incrementare le policy di sicurezza, ridurre costi di gestione e di corrente.

La configurazione precedente che abbiamo dismesso era di tipo "un server = un servizio": due armadi rack con numerosi server Linux. Tale configurazione, oltre a risultare esposta a rischi di sicurezza, risultava costosa per il cliente per il gran numero di macchine da manutenere e aggiornare con regolarità e per il consumo energetico che ne derivava.

Il nostro progetto: virtualizzare tutti i server e servizi associati, passando da ben 12 server fisici a 2 server fisici in Alta Affidabilità (HA) in ambiente VMWARE, abbandonando il sistema operativo Linux a favore di Windows Server.

La spinta all'avvio di questo progetto: un attacco hacker, che sfruttando una falla di sicurezza sui server Linux bloccò tutta la connettività della Casa.

Il nostro lavoro, in sintesi:

  • analizzare ed elencare i reali servizi necessari alla Casa Generalizia;
  • allocare con cura le risorse da usare per quei servizi, ovvero decidere quale servizio necessitava di un server dedicato, quale no;
  • trasformare un'infrastruttura server Linux in macchine virtuali Windows Server.

Questo intervento ha consentito:

  • la disattivazione di ben 15 server, sostituiti da 2 server HP, dotati di Virtual Machine VMWARE, con significativi riduzione di costi di gestione, dei consumi di corrente e miglioramento dell'affidabilità;
  • l'attivazione di due Storage QNAP per la gestione dei documenti, che permettono agli utenti della casa di conservare e sincronizzare documenti su vari dispositivi, con un servizio uguale ad alcuni dei più conosciuti a pagamento.

Questo lavoro presso la Casa Generalizia ha quindi: adeguato la sicurezza dell'infrastruttura a livelli professionali; ridotto le necessità e i costi di manutenzione; migliorato significativamente la qualità dei servizi e delle macchine ad essi dedicate.

Hai un ufficio dotato di infrastruttura server? Possiamo realizzare un progetto che preveda miglioramenti e riduzione dei costi, come nel caso appena descritto.

Compila il modulo di seguito o clicca sulla tab a destra, per telefonarci.

contatta Ambienti Informatici

Come vengono utilizzate queste informazioni?
Ambienti Informatici S.r.l. utilizza le informazioni rilasciate mediante questo modulo secondo il regolamento UE 2016/679 e con i seguenti criteri:
Tutti i dati del modulo raccolgono informazioni che vengono inserite nel nostro database e conservate per un tempo limitato, con l'unica finalità di ricontattare la persona che ha compilato il modulo, in nessun caso cedute a terzi.
In qualsiasi momento, chi ha compilato il modulo può contattare Ambienti Informatici e:

  • richiedere copia e/o modifiche del record di database che corrisponde alla propria registrazione mediante tale modulo;
  • richiedere l'immediata cancellazione del record di database che corrisponde alla propria registrazione mediante tale modulo;

I dati forniti mediante tale modulo saranno conservati da Ambienti Informatici solo nei seguenti casi:

  • se chi ha compilato il modulo ha autorizzato la propria iscrizione alla Newsletter, per gli articoli del blog, mediante l'apposito campo checkbox;
  • se chi ha compilato il modulo ha autorizzato la propria iscrizione alla Newsletter, per le offerte promozionali dello shop, mediante l'apposito campo checkbox;
  • se chi ha compilato il modulo sottoscrive un contratto di fornitura di servizi a cura di Ambienti Informatici, a soli fini fiscali.

Per contattare Ambienti Informatici:
[ Contatti Ambienti Informatici S.r.l. ]

Per ulteriori informazioni: Privacy policy | GDPR


Autorizzo Ambienti Informatici a inviarmi email periodiche contenenti articoli del blog


Autorizzo Ambienti Informatici a inviarmi email periodiche contenenti offerte promozionali dal suo shop


Altri articoli in case study