Termini e condizioni di vendita

Termini e condizioni di vendita

La vendita dei prodotti sul sito www.ambientinformatici.com è regolata dalle seguenti Condizioni Generali di Vendita.
I prodotti offerti sul sito sono venduti direttamente da:
AMBIENTI INFORMATICI SRL   
via Giulio Antamoro, 104 
00139 – Roma 
P.IVA/Cod.Fisc.: 11099451004 
Il presente contratto tra Fornitore e Cliente è regolato dalla legge italiana e la vendita è regolata dalle disposizioni del D.lgs n. 206 del 06/09/2005 Codice del Consumo e D.lgs n. 21 del 21/02/2014.
La vendita e la consegna dei prodotti presenti su www.ambientinformatici.com è riservata ai maggiori di 18 anni.

1) Condizioni Generali di Vendita 
1.1) La vendita avviene attraverso il sito internet www.ambientinformatici.com seguendo le indicazioni illustrate.
1.2) Le presenti condizioni generali di vendita sono parte integrante del contratto di vendita, per tale motivo esse devono essere conosciute prima del completamento dell’acquisto.
1.3) Possono essere apportare modifiche alle presenti condizioni generali di vendita in qualsiasi momento.
1.4) L’iscrizione all’e-commerce di Ambienti Informatici Srl è liberamente gestita dal Cliente stesso che in autonomia decide di farlo per acquistare poiché, per farlo, l’iscrizione è obbligatoria. Qualora il Cliente non ricordasse la password e/o il nome utente è tenuto a seguire la procedura indicata sul sito per recuperarla.
1.5) Il Cliente, con l’invio telematico della conferma del proprio ordine d’acquisto, accetta le condizioni generali di vendita, le condizioni di pagamento e dichiara di aver preso visione e accettato tutte le indicazioni fornite.
1.6) Il contratto di acquisto prevede l’esatta compilazione dei campi indicati, l’adesione data online e il pagamento andato a buon fine. Attenzione: in fase di ordine è obbligatorio inserire il codice fiscale e/o P. IVA. In caso di mancato inserimento, non sarà possibile procedere con l’ordine.
1.7) Nel momento in cui Ambienti Informatici Srl riceve l’ordine dal Cliente, provvede all’invio di una e-mail di conferma e alla visualizzazione di una pagina web di conferma e riepilogo dell’ordine, stampabile, nella quale sono riportati tutti i dati.
1.8) Nella conferma d’ordine saranno indicati e visualizzati gli estremi dell’ordinante e dell’ordinazione, il prezzo del bene acquistato, le spese di spedizione e gli eventuali ulteriori oneri accessori e l’indirizzo ove il bene verrà consegnato.
1.9) La spedizione dei prodotti acquistati avviene a seguito della notifica del buon fine della transazione economica.

2) Catalogo fotografico 
2.1) Ambienti Informatici Srl garantisce che i prodotti consegnati sono conformi a quelli presenti e descritti nel catalogo online. Differenze derivanti da fattori incontrollabili e non dipendenti dalla volontà di Ambienti Informatici Srl possono talvolta verificarsi senza per questo costituire difetto.
2.2) Eventuali difetti di fabbricazione dovranno essere comunicati dal Cliente secondo quanto previsto dal D.Lgs n°206 del 2005 art. 132.

3) Disponibilità dei prodotti 
3.1) Il cliente potrà acquistare i prodotti del catalogo e nelle quantità esistenti in magazzino. Non è possibile effettuare ordini per prodotti non disponibili.
3.2) Il numero di pezzi disponibili, indicato in ciascuna pagina prodotto su questo sito, è indicativo. L’effettiva disponibilità di un prodotto, al momento dell’acquisto, non può essere garantita in quanto Ambienti Informatici Srl rivende prodotti per conto terzi, la cui disponibilità di magazzino è soggetta a variazioni. Qualora un prodotto risultasse non disponibile successivamente all’acquisto completato, Ambienti Informatici potrà informare il Cliente sui tempi di attesa per la nuova disponibilità o, su richiesta, restituire quanto corrisposto.
3.3) Per richieste particolari si prega di contattare direttamente via mail il servizio clienti all’indirizzo:
ordini@ambientinformatici.com

4) Prezzi  
4.1) Tutti i prezzi di vendita dei prodotti presenti nel sito www.ambientinformatici.com sono comprensivi di IVA e di ogni eventuale altra imposta, sono espressi in Euro, costituiscono offerta al pubblico ai sensi dell’art. 1336 c.c. e possono essere modificati senza preavviso in qualsiasi momento.
4.2) Le spese di spedizione non sono comprese e sono evidenziate chiaramente in fase di ordine.

5) Modalità di pagamento
5.1) La modalità di pagamento è indicata nel processo di acquisto e potrà avvenire esclusivamente tramite:
> Paypal: un semplice e sicuro sistema di pagamento via internet che non comporta alcun costo aggiuntivo per il Cliente. Il suo funzionamento è molto simile a quello di un comune conto corrente bancario. Se non si ha già un conto Paypal lo si può creare facilmente e gratuitamente sul sito www.paypal.it oppure passare al pagamento tramite Carta di Credito.
> Carta di Credito attraverso servizi Paypal
> Bonifico Bancario.
5.2) La procedura di pagamento tramite PayPal e / o Carta di Credito si svolge tramite connessione protetta, direttamente collegata all’istituto bancario titolare e gestore del servizio di pagamento online, al quale Ambienti Informatici Srl non accede.

6) Evasione ordini 
6.1) Con la trasmissione dell’ordine, il Cliente dichiara di conoscere e accettare incondizionatamente le Condizioni Generali di Vendita di Ambienti Informatici Srl, le altre policy contenute nel sito [si veda https://www.ambientinformatici.com/privacy-policy/ e https://www.iubenda.com/privacy-policy/48782814/cookie-policy] .
6.2) Indicativamente, senza alcun vincolo da parte di Ambienti Informatici Srl e salvo la disponibilità di prodotti oltre a cause di forza maggiore, la merce sarà spedita entro 2/3 giorni lavorativi dal ricevimento del pagamento.

7) Fatturazione 
7.1) Il sistema genera e invia al Cliente automaticamente la ricevuta d’acquisto.
7.2) La fattura sarà invece inviata via email al completamento dell’acquisto.

8) Consegna 
8.1) Quanto indicato di seguito, vale per consegne effettuate nel solo territorio italiano.
8.2) Ambienti Informatici Srl provvederà alla consegna dei prodotti ordinati presso l’indirizzo indicato dal cliente in fase di ordine tramite Corriere.
8.3) La merce sarà consegnata entro 2/3 giorni lavorativi a decorrere dal giorno successivo in cui il Cliente ha trasmesso l’ordine salvo ritardi dovuti al Corriere.
8.4) Nessuna responsabilità potrà essere attribuita a Ambienti Informatici Srl per ritardata o mancata consegna, imputabile a causa di forza maggiore o caso fortuito, ovvero nel caso in cui i dati inseriti nel modulo d’ordine siano errati e/o incompleti.
8.5) L’utente è l’unico responsabile dell’indirizzo fornito per la spedizione. Una volta effettuato l’ordine non sarà più possibile cambiare l’indirizzo di spedizione. Si suggerisce, quindi, di controllare l’indirizzo di spedizione inserito prima di inoltrare l’ordine.
8.6) Per le procedure di consegna e di comunicazione, il Cliente autorizza Ambienti Informatici Srl a consegnare i dati anagrafici (residenza, recapito telefonico, indirizzo di posta elettronica) al corriere in modo da permettere il recapito della merce.
8.7) La consegna è effettuata (dal lunedì al venerdì, sabato e festivi esclusi) su tutto il territorio nazionale.

9) Costi di Spedizione 
9.1) I seguenti costi di spedizioni sono validi per consegne in Italia
9.2) Il costo totale della spedizione di trasporto sarà indicato e visualizzato prima della conclusione dell’ordine e sarà contenuto nella ricevuta/pagina web di riepilogo dell’ordine effettuato.
Il costo della spedizione è pari a:
– € 15,00 per consegne in Italia.

10) Responsabilità
10.1) Ambienti Informatici Srl non potrà essere ritenuto in alcun modo responsabile degli eventuali ritardi dovuti a fatti di terzi e/o a cause di forza maggiore come incidenti, incendi, scioperi e serrate, calamità naturali, e altri eventi che impediscano, in tutto o in parte, di procedere nei tempi concordati. E non sarà responsabile nei confronti di perdite e costi subiti a seguito della mancata esecuzione del contratto per le cause sopra citate, avendo il cliente diritto soltanto alla restituzione del prezzo corrisposto.
10.2) Ambienti Informatici Srl non potrà ritenersi responsabile verso il Cliente, salvo il caso di dolo o colpa grave.
10.3) Ambienti Informatici Srl non è responsabile dell’eventuale uso fraudolento e illecito che possa essere fatto da parte di terzi, di carte di credito e altri mezzi di pagamento, all’atto del pagamento dei prodotti acquistati.

11) Assistenza e reclami
Per qualsiasi domanda, dubbio, richiesta d’informazione o reclamo è possibile inviare una mail all’indirizzo: ordini@ambientinformatici.com

12) Obblighi del cliente 
12.1) È fatto severo divieto al Cliente di inserire dati falsi e/o di fantasia nella procedura di registrazione necessaria all’esecuzione del presente contratto e le ulteriori comunicazioni. I dati anagrafici e le e-mail devono essere esclusivamente i propri dati personali e non di terze persone o di fantasia. Il Cliente solleva Ambienti Informatici Srl da ogni responsabilità derivante dall’emissione di documenti fiscali errati a causa di errori relativi ai dati forniti dal cliente, essendone il Cliente stesso unico responsabile del corretto inserimento.
12.2) Il Cliente s’impegna a conclusione della procedura di acquisto on line a stampare e conservare le presenti Condizioni Generali, già lette e accettate durante la procedura di acquisto effettuato e a stampare le specifiche del prodotto oggetto dell’acquisto, al fine di soddisfare integralmente le condizioni di cui agli Art. 3 e 4 del D. Lgs 185/99.
12.3) Il Cliente, con l’invio telematico del proprio ordine, dichiara di aver preso visione delle condizioni di vendita, delle modalità di pagamento, di tutta la procedura di acquisto e delle modalità di registrazione dei suoi dati, delle motivazioni di tale registrazione, e di essere stato informato sulle modalità con cui accedere a tali informazioni per eventuali modifiche, cancellazioni, o richieste di portabilità.

13) Diritto di recesso 
13.1) Il consumatore può esercitare il diritto di recesso e restituire il prodotto ricevuto, nel rispetto dei termini e delle modalità di seguito descritte.
13.2) Il consumatore per qualsiasi ragione non si ritenesse soddisfatto dell’acquisto effettuato, ha diritto di recedere dal contratto, entro il termine di 14 giorni dalla data della ricevuta di pagamento, a mezzo raccomandata A.R. o tramite mail PEC a:
Ambienti Informatici Srl
via Giulio Antamoro, 104
00139 – Roma
pec@pec.ambientinformatici.com

La comunicazione con la quale il consumatore intende esercitare il Diritto di Recesso deve contenere:
I codici degli articoli che il consumatore vuole restituire.
Le coordinate bancarie per il rimborso di quanto dovuto.
La propria volontà di esercitare il Diritto di Recesso, apponendo anche data e firma
Farà fede fra le parti il timbro apposto dall’ufficio postale sulla ricevuta rilasciata
13.3) Il cliente dopo aver avvisato Ambienti Informatici Srl al seguente indirizzo e-mail ordini@ambientinformatici.com dovrà restituire il prodotto, non utilizzato, integro, completo in tutte le sue parti, nell’imballo originale, a:
Ambienti Informatici Srl
via Giulio Antamoro, 104
00139 – Roma

La riconsegna del bene dovrà comunque avvenire entro 30 giorni dalla data di ricevimento del bene stesso.
13.4) Le spese di riconsegna compresi gli eventuali oneri doganali e i rischi del trasporto legati alla restituzione dei prodotti sono a carico del Cliente. Per l’esercizio del diritto di recesso non è richiesto che la merce da restituire sia assicurata contro il furto e i danni accidentali da trasporto. Tuttavia, poiché il rischio correlato alla restituzione della merce grava sull’acquirente, Ambienti Informatici Srl invita chi intende esercitare il diritto di recesso ad assicurare, a proprie spese, la spedizione per il valore oggetto della restituzione.
13.5) Nel caso in cui siano state rispettate tutte le condizioni e gli obblighi del consumatore previsti nei precedenti punti, Ambienti Informatici Srl provvederà al rimborso del prezzo di vendita dell’articolo acquistato, escluse le spese di spedizione, tramite Bonifico Bancario su conto corrente indicato nella lettera di recesso nel più breve tempo possibile, e comunque entro 30 giorni dalla data del ricevimento della raccomandata o della mail PEC.

14) Clausola risolutiva espressa 
14.1) Ambienti Informatici Srl ha la facoltà di risolvere il contratto stipulato dandone semplice comunicazione al Cliente se in presenza di giustificate motivazioni; in tal caso il cliente avrà diritto esclusivamente alla restituzione dell’eventuale somma già corrisposta.
14.2) L’inadempienza da parte del Cliente, negli obblighi a lui riservati e/o nel mancato pagamento, determinerà la risoluzione di diritto del contratto ex art.1456 c.c., senza necessità di pronuncia giudiziale, fatto salvo il diritto di Ambienti Informatici Srl di agire in giudizio per il risarcimento.

15) Limitazione di responsabilità 
Ambienti Informatici Srl si riserva il diritto di modificare i contenuti del suo sito web e delle note legali in qualsiasi momento e senza preavviso alcuno.
L’accesso al sito www.ambientinformatici.com e ai dati in esso contenuti sono soggetti alla Cookie Policy, alla Privacy Policy del sito stesso oltre che alle seguenti Condizioni di Vendita.

16) Tutela del diritto di proprietà e della privativa in genere 
16.1) I contenuti del sito, intendendosi per contenuti in via indicativa e non esaustiva, i testi, le immagini, qualunque rappresentazione grafica e di testo in genere, fotografie e filmati sono protetti e tutelati dalle vigenti norme in materia di diritto d’autore e di proprietà intellettuale e/o industriale
E’ vietato l’utilizzo di tutti i segni distintivi riconducibili a qualsiasi titolo a Ambienti Informatici Srl. Ogni violazione sarà perseguita secondo la normativa vigente in materia.

17) Modalità di archiviazione del contratto 
Ai sensi dell’art. 12 del D.L.vo 70/03, s’informa il Cliente che ogni ordine inviato è conservato in forma digitale/cartacea sul server/presso la sede del Fornitore stesso secondo criteri di riservatezza e sicurezza.

18) Tutela della riservatezza e trattamento dei dati dell’acquirente 
Il Fornitore tutela la privacy dei propri clienti e garantisce che il trattamento dei dati è conforme a quanto previsto dalla normativa sulla privacy di cui al D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 1961 secondo quanto indicato nell’informativa sulla privacy e sui cookies accettata dall’acquirente al momento dell’accesso al sito.

19) Conformità alla normativa UE 2016/679 sul Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati (GDPR)
Ambienti Informatici Srl, nelle pagine del suo negozio on line, raccoglie i soli dati necessari e indispensabili al buon fine del processo di acquisto richiesto dal Cliente.
Il Responsabile della raccolta dei dati è il Titolare di Ambienti Informatici Srl, Sig. Mauro Moro.
I dati dei Clienti vengono conservati da Ambienti Informatici per un tempo non inferiore a quanto stabilito dalle vigenti leggi in materia fiscale.
Qualsiasi richiesta di modifica, cancellazione, o recupero dei propri dati per fini di portabilità, può essere inoltrata a mezzo raccomandata A.R. o tramite mail PEC a:
Ambienti Informatici Srl
via Giulio Antamoro, 104
00139 – Roma
pec@pec.ambientinformatici.com 

20) Risoluzione on line delle controversie (ODR), ai sensi dell’art. 14 del Regolamento 524/2013/EU 
In caso di controversie, il consumatore residente in Europa può utilizzare gli strumenti che la Commissione Europea ha istituito mediante la piattaforma online che fornisce uno strumento di risoluzione alternativa. Tale strumento può essere utilizzato dal consumatore europeo per risolvere in via non giudiziale ogni controversia relativa a e/o derivante da contratti di vendita di beni e servizi stipulati in rete. Di conseguenza, se sei un consumatore europeo, puoi usare tale piattaforma per la risoluzione di ogni disputa nascente dal contratto online stipulato con il Titolare. La piattaforma è disponibile al seguente link (http://ec.europa.eu/consumers/odr/).
Il Titolare è disponibile a rispondere ad ogni quesito inoltrato via email all’indirizzo email pubblicato nel presente documento.

21) Giurisdizione e foro competente
21.1) Ogni controversia relativa al contratto d’acquisto “on line” è sottoposta alla giurisdizione italiana e alle norme previste dal Codice Civile, nonché ai d.lgs 206/2005 e 21/2014.
21.2) Per qualsiasi controversia tra le parti in merito al presente contratto sarà di esclusiva competenza il Tribunale di Roma.